Al via la 74° edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona

NEWS LETTER CFI 100/2019

Sottosegretario Giuseppe L’Abbate: «Sui dazi stiamo valutando insieme alla
Commissione interventi compensativi con riserve nazionali»
Si è aperta questa mattina la 74° edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona,
l’unica manifestazione internazionale italiana punto di riferimento per l’intero settore. Una
fiera che inizia sotto i chiari di luna dei dazi americani nei confronti dei prodotti italiani, una
preoccupazione fortemente sentita tra i padiglioni della fiera.: «Il fatto che questa fiera sia
arrivata alla 74° edizione dimostra che è molto importante per il settore e importanti sono tutti
i focus che si tengono all’interno della Fiera, ad esempio su innovazione e tecnologia –
spiega Giuseppe L’Abbate, sottosegretario alle politiche agricole -. Abbiamo grandi sfide che
si affacciano all’orizzonte, abbiamo questa incombenza di eventuali dazi messi
dall’amministrazione Trump che colpiranno i nostri prodotti di punta: Grana Padano e
Parmigiano Reggiano. All’ultimo consiglio Agrifish in Europa abbiamo chiesto con forza di
portare il tema in consiglio e abbiamo ottenuto delle buone aperture dal commissario europeo
all’agricoltura Phil Ogan sulla promozione verso paesi terzi. Stiamo valutando insieme alla
commissione di fare degli interventi compensativi con riserve nazionali. Ci stiamo
adoperando come ministero per tutelare quanto più possibile le nostre eccellenze».

Leggi di più

Cerca Fiera